In relax al Pineta
relax nel nostro solarium all'aperto

Il “Mondo delle Saune” del Pineta: tutte le nostre saune

 

Ecco alcune regole per godersi al meglio il  “Mondo delle Saune del Pineta”.

Il “mondo delle Saune” del nostro Resort è un luogo di relax e di riposo. È il luogo dove poter godere della tranquillità e del silenzio, della pace e del relax assoluto. Possono accedere solo le persone che abbiano compiuto diciotto anni.

Galeno, famoso medico romano dell’imperatore Marco Aurelio, diceva di entrare nelle terme lasciando il corpo nudo ai vapori e ai calori.

L’entrata al Mondo delle Saune è concepita per l’uso senza costume, poiché molte fibre sintetiche emanano infatti sostanze tossiche ad alte temperature e possono provocare pericolosi blocchi di calore.

È obbligatorio quindi in questa zona entrare solo con telo apposito. Il “Mondo delle Saune” non è una area di esibizionismo ed è preferibile coprire le parti intime con un piccolo telo durante gli spostamenti onde evitare atteggiamenti sconvenienti.

la nostra ampia e colmoda zona relax

La nostra ampia e comoda zona relax

Sauna Romana – Laconium

Aperta tutti i giorni – Temperatura: 55° – 60° – Grado di Umidità: 30%

Ben tollerata da chi non sopporti un calore eccessivo; il Laconium è ottimo per dolori articolari, reumatici, pesantezza agli arti e per preparare gli organi interni e la pelle a eliminare le tossine nel bagno a vapore. Vi consigliamo inoltre di fare una doccia prima di entrare e asciugare bene il corpo e di lasciare all’esterno le ciabatte e il costume.

Consigli su come ottimizzare la vostra esperienza con il Laconium

Entrare e sdraiarsi bene sulla panca, avendo cura di stendere un asciugamano sotto il corpo.
Il tempo di permanenza consigliato varia dai 20 ai 30 minuti, a seconda della tipologia corporea.

Uscire e fare una doccia fresca o tamponarsi la pelle con il ghiaccio alla fontana del ghiaccio. Bastano pochi secondi di freddo per tonificare la pelle e il corpo. Stendere quindi il corpo sulle poltrone nella sala relax per quindici minuti circa, per permettere alla temperatura corporea di normalizzarsi.

Se ne doveste sentire il desiderio, ripetere tutta la sequenza una seconda volta, e Vi troverete sorpresi nello scoprire che il corpo nella seconda entrata suderà di più!

Realx in piscina con vista sul parco e solarium

Realx in piscina con vista sul parco e solarium

Bio Sauna alle Erbe Alpine

Tutti i giorni fino alle 16.30 – Temperatura: 45° – 60° – Grado di Umidità: 45 – 55 %

Benefici: Con una temperatura inferiore alla sauna finlandese; ha ottimi effetti sull’apparato cardiocircolatorio e di termoregolazione. La pelle grazie a una abbondante sudorazione risulterà più liscia, luminosa ed elastica.

Consigli per godere al meglio della Bio Sauna alle Erbe Alpine

Innanzitutto fare una doccia prima di entrare e asciugare bene il corpo. Le ciabatte vanno lasciate all’esterno della Bio sauna.

Quindi entrare e sdraiarsi bene sulla panca avendo cura di stendere un asciugamano sotto il corpo. Il tempo di permanenza consigliato varia dagli 8 ai 15 minuti, a seconda della tipologia corporea. Infine uscire e fare una doccia fresca o tamponarsi la pelle con il ghiaccio alla fontana del ghiaccio. Bastano pochi secondi di freddo per tonificare la pelle e il corpo.

Poi stendere il corpo sulle poltrone nella sala relax per quindici minuti circa, per permettere alla temperatura corporea di normalizzarsi. Se ne sentiste il desiderio, ripetere tutta la sequenza una seconda volta, e Vi troverete sorpresi nello scoprire che il corpo durante la seconda entrata suderà di più!

Bio suna alle erbe alpine

Bio sauna alle erbe alpine

Sauna Finlandese

Tutti i giorni dalle 16.30 fino all’orario di chiusura – Temperatura: 80° – 90° Grado di Umidità: 10 – 15%

Benefici: Possiede straordinarie capacità di rilassamento e di disintossicazione. Viene stimolato il metabolismo; migliora l’elasticità dei tessuti e purifica gli organi interni.

Sauna Finlandese: I consigli del Pineta Staff per ottimizzare l’esperienza

Fare una doccia prima di entrare e asciugare bene il corpo. Le ciabatte e il costume vanno lasciate all’esterno.

Entrare e sdraiarsi bene sulla panca avendo cura di stendere un asciugamano sotto il corpo.
Se non doveste tollerare l’alta temperatura, scegliete le panche più basse. Il tempo di permanenza consigliato varia dagli 8 ai 15 minuti, a seconda della tipologia corporea.

Uscire e fare una doccia fresca o entrare nella “Grotta del Ghiaccio”e seguire la sequenza dei getti, oppure tamponarsi la pelle con il ghiaccio alla fontana del ghiaccio. Bastano pochi secondi di freddo per tonificare la pelle e il corpo.

Stendere il corpo sulle poltrone nella sala relax per quindici minuti circa in modo da permettere alla temperatura corporea di normalizzarsi. Se ne sentiste il desiderio, ripetere tutta la sequenza una seconda volta, e Vi troverete sorpresi nello scoprire che il corpo nella seconda entrata suderà di più!

Sauna finlandese

Sauna finlandese

Bagno Turco – Bagno a Vapore

Temperatura: 44° – 47° – Grado di Umidità: 95%

Ottimo non solo per una pulizia profonda del corpo, per rilassare e defaticare il corpo alleviando le tensioni muscolari, ma soprattutto per disturbi respiratori e problemi d’insonnia.

Bagno a vapore (o bagno turco): i consigli dello staff Pineta

Fare  innanzitutto una doccia prima di entrare e asciugare bene il corpo. Frizionare poi il corpo con il sale (su richiesta vi sarà fornito dal nostro Staff Beauty).

Le ciabatte, il costume e l’accappatoio vanno lasciati all’esterno, così come il telo giallo.
Quindi entrare e sciacquare il proprio posto a sedere. Il tempo di permanenza consigliato varia dai 15 ai 20 minuti, a seconda della tipologia corporea. Prima di uscire sciacquare il posto a sedere

Uscire e fare una doccia fresca o tamponarsi la pelle con il ghiaccio alla fontana del ghiaccio. Bastano pochi secondi di freddo per tonificare la pelle e il corpo. Stendere il corpo sulle poltrone nella sala relax per venti minuti circa, in maniera da permettere alla temperatura corporea di normalizzarsi.

Se ne sentiste il desiderio, ripetere tutta la sequenza una seconda volta, e Vi troverete sorpresi nello scoprire che il corpo nella seconda entrata suderà di più!
e… tra una sauna e l’altra…

il nostro gagno turco ampio e oomodo

Il nostro bagno turco ampio e comodo

Percorso Kneipp per la circolazione del sangue

Basato sull’alternanza di getti ad acqua calda (dai 36° – 38°) e acqua fredda (dai 12°- 18°); questa camminata in vasche apposite stimola la circolazione sanguigna oltre a rinforzare il sistema immunitario e nervoso. I ciotoli su cui si cammina fanno inoltre un piacevole massaggio plantare.

Percorso kneipp con sassi di fiume e acqua calda e fredda

Percorso kneipp con sassi di fiume e acqua calda e fredda

Grotta del fieno

Il segreto di questo trattamento sono le piante officinali contenute nei sacchi di fieno poste sotto la poltrona. Con il caldo umido prodotto da getti di vapore, i principi attivi contenuti in tali erbe svolgono una azione purificante e decontratturante su schiena e gambe. Prima di sedervi sulle panche, è obbligatorio stendere l’asciugamano sulla stessa!

Docce aromatiche ed emozionali

Tra una sauna e un bagno turco è consigliabile concedersi una piccola pausa rigenerante e rinfrescante attraverso una leggera doccia d’acqua micro nebulizzata arricchita di essenze aromatiche balsamiche. Dona al corpo una piacevole sensazione di vitalità e tonicità.

doccia emozionale aromatica

Doccia emozionale aromatica

Grotta del ghiaccio

Attraverso una sequenza di pioggia nebulizzata, cascate d’acqua fredda e ghiaccio (per i più coraggiosi :)il corpo riceverà una piacevole sferzata di freschezza e benessere chiudendo i pori della pelle e stimolando le difese immunitarie.

Pediluvio

Consiste nell’immersione dei piedi sino alle caviglie per un tempo più o meno prolungato in acqua miscelata con sali minerali. Non solo rinvigorisce i piedi stanchi e gonfi, ma rilascia anche tutto il corpo e la mente.

Prima di passare ai nostri consigli e rimandarvi ai trattamenti proposti dal Pineta Wellness Team guidato da Elisa,  ecco qui le offerte speciali (pacchetti vacanze compresi) da non perdere al Pineta per il 2018 – 2019.

Consigli utili da sapere

Ecco a voi i nostri consigli su cibi e bevande e su quando la sauna sia assolutamente sconsigliata.

Cibi e bevande

Evitare di fare la sauna a a digiuno completo. Si consiglia di mangiare un frutto o di fare un pasto leggero un paio d’ore prima di entrare nel mondo delle saune. Prima, durante e dopo la sauna ricordarsi di reidratare adeguatamente il corpo bevendo acqua, tisane, succhi di frutta e di verdure o centrifugati di frutta… li potete trovare al Bar!

Quando la sauna richiede prudenza: ipertensione, ipotensione e gravidanza

Ipertensione: In caso di pressione alta chiedere il consenso del medico curante.
In ogni caso evitare di sedersi troppo in alto all’interno delle saune. La posizione migliore è quella sdraiata. Eventualmente ridurre i tempi di permanenza, riportandosi lentamente in posizione seduta prima di uscire. Per evitare di affaticare il cuore sciacquare sotto la doccia fresca dapprima la gamba destra e poi quella sinistra, quindi il braccio destro e poi quello sinistro e infine tutto il corpo.

Ipotensione : In caso di pressione bassa evitare di sedersi troppo in alto all’interno della sauna e mantenersi in posizione seduta evitando di sdraiarsi. Eventualmente ridurre i tempi di permanenza in sauna, fare una doccia fredda veloce su tutto il corpo e immergersi nella vasca di contrasto.

In gravidanza: chiedere il consenso del proprio medico; l’alta temperatura abbassa notevolmente la pressione corporea.

Quando la sauna è sconsigliata

  • In caso di patologie cardiovascolari e circolatorie chiedere il consenso del medico curante
  • In caso di fenomeni infiammatori cutanei (anche per il rischio di trasmetterli agli altri)
  • In presenza di varici
  • Durante il ciclo mestruale per l’effetto di vasodilatazione e riduzione della viscosità del sangue, si corre il rischio di emorragia
  • Sotto i 18 anni, il sistema linfatico e immunitario non è ancora completamente sviluppato, dunque si creerebbe un possibile arresto dello sviluppo.

Le nostre esperte di Benessere ti aspettano per coccolarti e farti provare i nostri trattamenti esclusivi BioCosmetici. Non dimenticarti di prenotare un trattamento esclusivo quando verrai a trovarci!

A tal proposito, ecco qui i nostri consigli dal catalogo Pineta Beauty Menù... vi aspettiamo!!!

0 commenti
Ti è piaciuto il Post?
scopri offerte