Visitare ecologicamente i Mercatini di Natale? Al Pineta puoi!!

 

Quali sono i più bei mercatini di Natale in Trentino Alto Adige? Quando aprono?

In linea di massima per quest’inverno 2022/23 i mercatini di Natale del Trentino Alto Adige saranno aperti tra il  20 Novembre 2022 e il 9 gennaio 2023. 

Ecco l’elenco dei Mercatini Natale Trentino Alto Adige (da confermare) inverno 2022/23

  • Mercatino di Natale nei Palazzi Barocchi ad Ala (TN)
  • Mercatino di Natale a Badia (BZ) “Paisc da Nadé” a San Cassiano
  • Mercatini di Natale a Bolzano – Bozen: in piazza Walther (chiuso il 25 dicembre)
  • Mercatino di Natale a Brentonico (TN): a Palazzo Baisi
  • Mercatini di Natale a Bressanone – Brixen (BZ): in piazza Duomo
  • Mercatini di Natale a Caldaro sulla Strada del Vino (Kaltern an der Weinstrasse): a Caldaro paese in piazza Mercato
  • Mercatino di Natale a Canale di Tenno (TN)
  • Mercatini di Natale a Corvara in Badia (BZ)
  • Mercatino di Natale a Laives (BZ)
  • Mercatino di Natale a Levico Terme (TN) al Parco Secolare degli Asburgo
  • Mercatini di Natale a Merano – Meran (BZ) presso passeggiata Lungo Passirio, piazza Terma, piazza della Rena nel Centro Storico
  • Mercatino di Natale a Pergine Valsugana (TN) – “Perzenalnd e La Valle Incantata” presso il Centro Storico
  • Mercatini di Natale a Renon (BZ) “Trenatale del Renon”: tutti weekend da venerdì a domenica presso le stazioni di Soprabolzano e Collalbo
  • Mercatini di Natale a Rovereto (TN): d presso il Centro Storico
  • Mercatino di Natale della Val Gardena a Santa Cristina Valgardena – St. Christina in Gröden (BZ) presso Centro Sportivo Iman
  • Mercatino di Natale a Sarntal – Val Sarentino (BZ) “Avvento alpino in Val Sarentino” presso il Centro Storico di Sarentino (Sarnthein)
  • Mercatini di Natale a Selva di Val Gardena (BZ) “Mountain Christmas” in Str. Meisules 213
  • Mercatini di Natale di Trento: dal 20 novembre 2021 al 9 gennaio 2022 in Piazza Fiera e piazza Cesare Battisti (chiuso il 25 dicembre)
  • Mercatino di Natale di Vipiteno – Sterzing (BZ) presso il Centro Storico
Mercatini natalizi in Trentino
Avete mai partecipato alla festa dei Mercatini di Natale in Trentino Alto Adige? Vi aspettiamo!!

A breve vi forniremo anche maggiori info  sui  mercatini natalizi di:

  • Arco
  • Brunico
  • Castel Tirolo
  • Castelrotto
  • Cavalese
  • Chiusa
  • Cimego Valle del Chiese
  • Fondo, “Il Natale in tutti i Sensi di Fondo”
  • Glorenza
  • Lana
  • Mezzocorona
  • Mezzolombardo
  • Ossana (ovvero la città italiana più green nel 2018!), e il borgo dei 1000 dei presepi.. che approfondiremo in un altro post
  • Rango di Bleggio
  • San Candido
  • San Cassiano
  • Santa Massenza
  • Siror di Primiero
  • Tione di Trento.

Il Pineta è anche quest’anno in prima linea nel diffondere le tradizioni della nostra regione e in questo articolo sul nostro blog vi parleremo dei caratteristici Mercatini di Natale, diffusi su tutto il territorio del Trentino Alto Adige. A tal proposito abbiamo ideato una offerta speciale, da cogliere al volo!!!

Vi daremo inoltre le info riguardanti il calendario dei Mercatini di Natale sia per quanto concerne la provincia di Trento (ovvero la nostra, noi siamo in Val di Non nel Comune di Predaia) sia per quella di Bolzano (Alto Adige – Südtirol). Passeremo infine ai dettagli dei Mercatini da noi consigliati.

Buona lettura ed ecco a voi la nostra offerta speciale!

Mercatini di Natale: l’offerta del Pineta

Prenota subito la tua stanza, alla scoperta dei Mercatini di Natale in Trentino Alto Adige!!

Chiama subito lo 0463/536866 oppure direttamente sul nostro sito web, dove trovi tutte le disponibilità e le offerte migliori.

Prenotando almeno due notti avrai  compreso i biglietti dei treni, degli autobus urbani e di alcuni musei del Trentino! 

Scopri anche tutte le altre nostre offerte.

Mercatini di Natele: visitali ecologicamente!

Quando arriva l’inverno, con lui bussano alla porta tutte le tradizioni natalizie, come i caratteristici Mercatini di Natale del Trentino: visitarli in maniera ecologica con i mezzi pubblici è la scelta perfetta per spostarsi senza impattare sull’ambiente che ci circonda, evitando anche lo stress.

Il Pineta è ben collegato con i principali Mercatini di Natale dell’intera regione, perché si trova perfettamente a metà strada tra Trentino e Alto Adige: scegliete il vostro Mercatino preferito e partite! Non sapete decidervi tra tutte le proposte e le cittadine della regione? Nessun problema: in pochi giorni potrete visitarli tutti, sempre lasciando a casa (o al Pineta) la vostra auto. Ma quando si vanno a visitare i mercatini, la cosa più importante da sapere in anticipo è che cosa mangiare e bere di buono e tipico direttamente dalle casette oppure nei ristoranti delle città! E noi … abbiamo preparato a tal proposito un approfondimento.

Ma ora approfondiamo un po’ a conoscenza di principali mercatini e secondo noi più belli da visitare.

bozen
Mercatino di Natale di Bolzano

Mercatini di Natale di Mezzolombardo e Mezzocorona

I Mercatini di Natale più vicini al Pineta sono quelli di Mezzolombardo e di Mezzocorona, paesi immersi nella Piana Rotaliana. Nel centro storico di Mezzolombardo prende vita un ricco mercatino dedicato ai sapori ed alla tradizione trentina. Oltre alle classiche bancarelle natalizie, a Mezzocorona potrete visitare anche la Casa di Babbo Natale, allestita all’interno dello splendido Palazzo Martini.

Tra magiche renne e l’affascinante Regno dei Ghiacci popolato dagli animali del Grande Nord, grandi e piccini potranno lasciarsi trasportare dalla fantasia per godersi l’atmosfera in una cornice unica.

E mentre i bambini si dedicano ai laboratori, i genitori possono prendere parte alle degustazioni dei vini delle cantine locali o alle visite guidate del palazzo. Arrivare a Mezzolombardo e a Mezzocorona è facile: ad appena 6 chilometri dal Pineta Nature Resort si trova la stazione ferroviaria di Dermulo, che si può raggiungere con la propria auto oppure con il bus navetta del Pineta. Da qui passa il trenino, che in appena 30 minuti vi catapulterà nel cuore del Natale rotaliano.

Canale di Tenno mercatini di Natale green

Mercatini di Natale di Trento

Da fine novembre al 6 gennaio di ogni anno, Trento diventa ancora più magica del solito, con i suoi imponenti alberi di Natale, le strade addobbate con luminarie natalizie e Piazza Fiera e Piazza Cesare Battisti (che sono due dei principali luoghi di ritrovo del centro storico della città) allestite con le pittoresche casette in legno.

Sono presenti più di 90 espositori e si possono trovare molte idee regalo grazie all’ artigianato locale, presepi, saponi, candele, miele biologico, vini, addobbi natalizi, calze, sciarpe e berretti fatti a mano, ceramiche, sculture in legno e creazioni in feltro nonché prodotti tipici.

La gran parte delle persone viene a visitare i mercatini di Natale proprio per provare le prelibatezze della tradizione natalizia trentina, come il “tortel di patate”, formaggi e salumi, canederli e polenta e prodotti che provengono invece più dalla tradizione altoatesina come il “bretzel” (pane dorato e lucido con granelli di sale grosso a forma di nodo) e lo “strauben” (frittelle dolci accompagnate da marmellata, zucchero o cioccolato).

L’atmosfera è affascinante, c’è un’aria particolare che si respira solo in questo periodo…passeggiare per le bancarelle sorseggiando del “Parampampoli”, una bevanda alcolica servita alla fiamma come il vin brulè o una cioccolata calda, è un’esperienza davvero unica.

Trento è un luogo così straordinario durante le feste che si è persino guadagnato il soprannome di Città del Natale: è senza dubbio uno dei mercatini di Natale italiani più tradizionali e belli. I pini e gli abeti circostanti sono solitamente decorati con mele, noci, biscotti di pan di zenzero e tradizionali decorazioni alpine, con le strade luminose e l’aria piena del profumo speziato del vin brulè.

L’occasione è ottima per visitare la città di Trento, ricca di storia ed arte, il Duomo con la sua piazza, il Castello del Buonconsiglio, il Muse, museo della scienza e della tecnica.

Alloggiando al Pineta Nature Resort è possibile usufruire della Trentino Guest Card che offre l’opportunità di visitare molte di queste attrazioni con uno sconto sul biglietto d’ingresso.

Dal Pineta è inoltre molto semplice raggiungere la città di Trento sia in auto oppure, scegliendo un’opzione più “green”, con il trenino delle ferrovie Trento – Malè: in un’oretta vi ritroverete direttamente in centro città.

I mercatini di Natale a Trento sono tra i più suggestivi in assoluto!
I mercatini di Natale a Trento sono tra i più suggestivi in assoluto!

Mercatini di Natale di Canale e di Rango

Il Natale prende vita nei Borghi più belli d’Italia: Canale di Tenno e Rango, due piccoli borghi medievali del Trentino, ospitano un Mercatino di Natale unico nel suo genere. Qui le bancarelle, colme di prodotti tipici e di artigianato locale, sono allestite tra i vicoli, nei cortili e all’interno dei vòlti delle massicce case in pietra. Si può raggiungere ecologicamente Canale di Tenno e Rango grazie al bus navetta del Pineta, che vi porterà direttamente nei due Borghi più belli d’Italia una o due volte a settimana.

Aperti tutti i Week end – sabato e domenica – dal 20 novembre  al 26 dicembre, il 7/8/29/30 dicembre;  il giorno di Natele rimane chiuso!

rango
I mercatini di Rango forse i più caratteristici del Trentino

Mercatini di Natale di Bolzano

Altra gemma della tradizione regionale sono i Mercatini di Natale di Bolzano, appuntamento dalla lunga tradizione che anima le vie del centro nei mesi più freddi dell’anno: un’occasione perfetta per visitare la bella cittadina e poi riscaldarsi tra caldarroste, dolci tipici e fumanti the o vin brulè. Per raggiungere Bolzano è sufficiente salire sul trenino fino a Mezzocorona e poi prendere il treno regionale per Bolzano. Un modo alternativo per arrivare in città a Bolzano è con la spettacolare funicolare sulla Valdadige: basta arrivare in macchina o con il bus navetta del Pineta fino al Passo della Mendola (1363 m slm), e poi godersi la discesa in funicolare fino a Caldaro. Da qui, un autobus vi porterà direttamente in centro a Bolzano.

Bolzano mercatini di Natale green

Il Mercatino di Natale di Merano

I mercatini di Natale di Merano sono organizzati lungo le sponde del fiume Passirio, il corso d’acqua che attraversa Merano e che confluisce nell’Adige. Sono realizzati nel tipico aspetto tirolese con casette in legno che lasciano spazio ad un ampio corridoio di passaggio, la magnifica passeggiata termale, l’antico Kurhaus, le montagne innevate tutt’intorno e tanti fuochi ovunque.

Profumo di vin brulè, cannella, chiodi di garofano e biscotti natalizi, ma anche di gustose prelibatezze. i cori cantano, i gruppi suonano e i bambini si divertono sulla pista di pattinaggio. Anche il presepe vivente e una giostra per bambini attirano visitatori grandi e piccini nel centro storico di Merano che, con i suoi portici addobbati a festa, è a pochi passi dal mercatino.

L’atmosfera è molto rilassata e c’è aria di festa: vengono organizzati diversi eventi per rendere tutto ancora più caratteristico, passeggiate con lanterne, Calendario dell’avvento, sfilata di San Nicolò, presepe vivente e per i bambini oltre al pattinaggio sul ghiaccio e la giostra ci sono laboratori didattici nella Casetta di Goldy (mascotte del mercatino) e la passeggiata sul pony.

Gli stand si alternano tra quelli degli artigiani (prodotti dell’artigianato locale, candele, addobbi natalizi, profumi, abiti tipici, cappelli, sciarpe, pantofole…tutto fatto a mano) e stand gastronomici che offrono bevande calde come vin brulè e succhi di mela caldi ma anche salsiccia, crauti, polenta, goulasch suppe, strudel di mele e un’ampia selezione di prodotti da forno.

Questi stand restano aperti più a lungo, fino in serata poiché sono anche considerati un punto di ritrovo per gli abitanti di Merano che, dopo il lavoro, si ritrovano per momenti di piacere e festa.

Merano è una città meravigliosa da visitare in qualsiasi momento dell’anno ma durante il periodo natalizio, come molte città, assume un’atmosfera unica. Quale occasione migliore quindi per visitarla?

I mercatini sono aperti tutti i giorni da fine novembre fino al 6 gennaio.

Merano è facilmente raggiungibile se si alloggia al Pineta Nature Resort: si organizza una gita fuori porta partendo in mattinata e rientrando la sera in modo da godersi una bella giornata in città.

Il Passo Palade collega la Val di Non con la città di Merano, in un’oretta abbondante si arriva in città attraverso una strada molto panoramica tra le montagne.

Il Natale in tutti i Sensi di Fondo

A Fondo, in Val di Non e a pochi chilometri dal Pineta, non c’è solo un semplice Mercatino, ma molto di più: il Natale in tutti i Sensi, un evento per vedere, ascoltare, toccare e gustare i profumi e i sapori del Natale. Nelle piccole baite dislocate nella piazza del paese si possono provare e acquistare prodotti tradizionali natalizi, mentre nei dintorni si trovano numerosi laboratori e iniziative particolari.

Tutto è a portata di… piede: il modo migliore di visitare Fondo è con una bella passeggiata. Visitare ecologicamente i Mercatini di Natale del Trentino Alto Adige vi permette di godervi la magica atmosfera natalizia senza stress: dimenticate le code al casello dell’autostrada, gli ingorghi del traffico e la ricerca affannosa di un parcheggio libero.

Con i treni regionali ed i trenini del Trentino si arriva rapidamente fino in centro città, attraversando le valli senza inquinare.

rango
Coro durante il mercatino di Natale di Rango

News del Natale 2022 ..?| Il Mercatino a Castel Valer?

Ancora tutto da decidere e definire ma in Val di Non stiamo ipotizzando un fantastico mercatino di Natale tra le mura di Castel Valer.

Il maniero medioevale più bello e ben conservato delle Alpi, accoglierà probabilmente un mercatino esclusivo e a numero chiuso che sarà un vero gioiello del Natale. Cooming Soon more Info

La notte degli Alambicchi accesi.

Quest’anno in abbinamento alla visita dei mercatini di Natele vi abbiamo aggiunto un’appuntamento che non potete perdere se siete in zona tra il 6 l’8 dicembre

Le distillerie storiche di Trentino Grappa al centro di uno spettacolo itinerante nelle vie del borgo di S. Massenza.

Foto P. Geminiani, Archivio APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi

La “Notte degli alambicchi accesi”, in programma dal 4 all’8 dicembre 2021, è uno spettacolo teatrale itinerante dedicato all’arte della distillazione artigianale della grappa trentina nell’antico borgo di Santa Massenza, in Valle dei Laghi.
Partendo dalla tradizione del passato e dalle numerose famiglie di distillatori che lavoravano nel paese, il racconto allargherà gli orizzonti al presente e agli scenari futuri di questa importante attività, che ancora oggi continua a suscitare fascino e passione.

Sarà l’occasione per conoscere i procedimenti scientifici e simbolici indispensabili per ottenere la separazione della materia leggera da quella pesante, e tutte le evoluzioni necessarie per arrivare all’elevazione della qualità che permette di ottenere un prodotto eccellente. Lo spettatore, dotato di audioguida, sarà condotto lungo le vie del paese per assistere a scene sulla fisica dell’alambicco e a performance video virtuali, a canti lirici poetici e a brindisi naturalmente a base di grappa

Turni alle h. 17.00 e alle h. 21.00, il 6 dicembre alle h. 21.00 e l’8 dicembre alle h. 17.00. Ogni spettacolo ha una durata di 2 ore circa e prevede la partecipazione di un numero massimo di 125 persone a turno. Lo spettacolo è adatto preferibilmente ad un pubblico adulto.

Ogni partecipante deve portare con sé un paio di cuffie radiofoniche ad uso personale. Per partecipare agli spettacoli de “La Notte degli Alambicchi Accesi” è obbligatorio essere muniti di Green Pass. Prenotazione obbligatoria su Eventbrite.

Pernottando al Pineta Nature Resort & SPA riceverete la Trentino Guest Card, con cui viaggiare non è solo ecologico ma anche conveniente: tutti i trasporti del Trentino sono gratis, e con la card avete diritto a numerosi sconti e vantaggi in tanti negozi e locali del Trentino.

Ci state ancora pensando? Date allora una occhiata alla nostra speciale proposta invernale: un piccolo regalo di Natale… anticipato! 🙂 Per saperne di più e conoscere ogni dettaglio riguardante i Mercatini di Natale sopra indicati (e non solo), vi consigliamo di visitare il sito web Mercatinidinatale.it.

Chiara Ruggeri (viaggiandosimpara.org) e Riccardo Tempo (bicimtbebike.com)


3 risposte a “Visitare ecologicamente i Mercatini di Natale? Al Pineta puoi!!”

  1. […] Mercatini di Natale, castagne e vin brulé (dall’Immacolata all’Epifania) […]

  2. […] subito i nostri consigli per visitare i Mercatini di Natale Ecologicamente! Uno dei più belli come detto prima è proprio qui a […]

Lascia un commento