Il ristorante “alla Pineta”…

 

La gestione  del nostro ristorante così come dell’Hotel, è interamente affidata alla nostra famiglia “Sicher”, attiva nella ristorazione e nell’ospitalità, ma anche nella selezione e lavorazione delle carni per ottimi salumi affumicati, nonché nella cura e coltivazione di materie prime del loro orto.

20110830_PINETA_HOTELS_MG_7384
Funghetti alla piastra …
20110830_PINETA_HOTELS_MG_7388
si griglia e si cucina …
20110830_PINETA_HOTELS_MG_7391
Senior Chef Bruno al lavoro!
20110830_PINETA_HOTELS_MG_8934
lavorazione della carne salada fatta in casa…
20110830_PINETA_HOTELS_MG_8941 - Copia
i famosi canerderlini al porro e casolet…
20110830_PINETA_HOTELS_MG_8950
Mattia il nostro super Family Chef ..
20110830_PINETA_HOTELS_MG_9067
particolari in ristorante…

Mattia ha iniziato fin da bambino a seguire le tracce dello zio Bruno e con tanto impegno è diventato il grande Chef che è adesso…

Menù Ristorante alla Pineta

Inizierete con un tagliere di affettati misti della casa, petto d’oca affumicato su letto di asparagi selvatici (8 euro), asparagi in salsa bolzanina con prosciutto cotto affumicato, Mortandela nonesa fiammata al Groppello di Revò o, per gli amanti del pesce, bocconcini di trota marinata su insalatina di asparagi.

Si prosegue con gnocchi smalzadi (di patate crude) saltati con pancetta affumicata e cipollotti brasati, zuppa d’orzo alla trentina della nonna Elsa, squisiti tortelloni alle comede e ricotta fresca (8 euro), risotto agli asparagi sfumato al Trento Doc, canederlini di pane al porro e Casolet saltati al burro d’alpeggio.

Tra i secondi, guanciale alla vecchia maniera con mezzaluna di patate alle ortiche (14 euro), filetto di maiale ai ferri aromatizzato al rosmarino o il classico tortel di patate con salumi e formaggi.

Si chiude in bellezza con lo strudel della nonna Elsa, il sorbetto ai frutti di bosco (3 euro), il tagliere dei formaggi.

La carta dei vini è di qualità e attenta al territorio. Ogni tanto capita che i proprietari, nel dopo cena, invitino gli ospiti nella cantina di famiglia per degustare i prodotti tipici e trascorrere assieme una serata di convivialità indimenticabile. Da non perdere!

Ecco qui invece il nostro speciale dedicato all’elenco completo dei dolci realizzati dalla nostra super pasticceria!

Vi aspettiamo e… date un occhio alle ultime offerte 😉

Nicola Sicher


Una risposta a “Il ristorante “alla Pineta”…”

  1. […] volta a cucinare a quattro mani, insieme all’executive chef Giorgio Perini, è stato invitato Mattia Sicher del ristorante Pineta, locale all’interno dell’omonimo Hotel nella suggestiva Val di […]

Lascia un commento