Cantharellus o craterellus lutescens (finferla)

Cantharellus o craterellus tubaeformis
 

  Il cantharellus lutescens, conosciuto da noi più comunemente come finferla, è un fungo commestibile, adatto per frittate e trifolati misti, ma anche essiccato e polverizzato come condimento. Scopriamo maggiori dettagli grazie a Mauro Valentini. Cantharellus o craterellus lutescens (finferla): tassonomia Divisione: BasidiomycotaClasse: AgaricomycetesOrdine: CantharellalesFamiglia: Hydnaceae Etimologia Dal latino Craterellus = piccola coppa e lutescens = di colore tendente al giallo. Cappello 2-6 […]

Trentino Guest Card : visita gratis la Val di Non e il Trentino

 

  Trentino Guest Card, la chiave per entrare nei musei, castelli, parchi naturali e viaggiare liberamente in tutto il Trentino con il trasporto pubblico provinciale per tutta la vacanza. In particolare, essendo noi in Val di Non, potrete vistare numerose bellezze del nostro splendido territorio. Potrete inoltre degustare i migliori prodotti tipici del territorio direttamente […]

Cantharellus o craterellus cinereus

Cantharellus o craterellus cinereus-3
 

  Il Cantharellus o craterellus cinereus è un fungo commestibile, caratteristico dei boschi di latifoglie con particolare preferenza per i castagneti e i terreni calcarei. Che cosa possiamo dire ancora? Andiamo a scoprirlo grazie a Mauro Valentini. Cantharellus o craterellus cinereus: tassonomia Regno: FungiDivisione: BasidiomycotaClasse: AgaricomycetesSottoclasse: HolobasidiomycetidaeOrdine: CantharellalesFamiglia: Hydnaceae Etimologia Craterellus = piccola coppa e cinereus = cinereo cioè colore della cenere. Cappello 1,5-5(6) […]

Calvatia Gigantea

Calvatia Gigantea-pineta-3
 

  Che tipo di fungo è la Calvatia Gigantea? Andiamo a scoprirlo nei dettagli grazie al nostro Mauro Valentini. Calvatia Gigantea: tassonomia Divisione: BasidiomycotaClasse: AgaricomycetesOrdine: LycoperdalesFamiglia: Lycoperdaceae Etimologia Il nome deriva da gigantea, “gigante”, per via delle dimensioni enormi che può raggiungere. Corpo fruttifero Subgloboso, tondeggiante, 10-50 cm di diametro; parte esterna (esoperidio) liscia, fragile, biancastra, fugace; parte interna (endoperidio) fragile, biancastra o grigio-giallastro, […]

Boletus pinophilus (porcino rosso o dei Pini)

Boletus pinophilus-pineta-2
 

  Il Boletus pinophilus, conosciuto anche come porcino rosso o porcino dei Pini, è un fungo commestibile, presente nei nostri boschi da maggio fino ad autunno inoltrato. Ringraziamo Mauro Valentini per questo speciale contributo. Boletus pinophilus (porcino rosso o dei Pini): tassonomia Divisione: BasidiomycotaClasse: AgaricomycetesOrdine: BoletalesFamiglia: BoletaceaeGenere: BoletusSezione: Edules Sinonimi Boletus pinicola (Vittad.) A. Venturi 1863 Etimologia Dal latino pinus = pino e phileo = amico, […]

Boletus edulis (porcino)

Boletus edulis (porcino) --funghi-pineta-1
 

  Il Boletus edulis, conosciuto principalmente come fungo porcino, è una specie commestibile, che cresce sia in boschi di conifere sia di latifoglie. Volete saperne di più? Ecco a voi l’approfondimento del nostro Mauro Valentini. Boletus edulis (porcino): tassonomia Divisione: BasidiomycotaClasse: AgaricomycetesOrdine: BoletalesFamiglia: BoletaceaeGenere: BoletusSezione: Edules Etimologia Dal latino edulis = commestibile. Cappello 5-30 cm, emisferico, poi convesso a volte anche depresso. Color […]